La rinnovata struttura del CDA proietta la SO.SAN. verso le nuove Frontiere della Solidarietà Sanitaria

pubblicato in: Notizie | 0

La SO.SAN., Solidarietà Sanitaria Lions, nei suoi quindici anni di vita, ha subito una notevole trasformazione passando da una attività concentrata sui paesi in via di sviluppo, ad una attenzione crescente verso i problemi derivante dall’ impoverimento della popolazione in seguito alla crisi economica. I Centri Sanitari cui si sono unite nel tempo le Reti di Medici sono state risposte importanti ai nuovi bisogni di sussidiarietà.

Ciò ha reso più complessa anche la gestione di questo nuovo e variegato insieme di attività, e la risposta è stata una nuova impostazione del Consiglio di Amministrazione con l’assegnazione ad ogni Consigliere di una delega, in base alle necessità della Associazione ed in linea con la loro professionalità.

Sono state assegnate ad ognuno deleghe per le Missioni all’estero, per un Coordinamento dei Centri Socio-Sanitari in Italia, per la Raccolta fondi – crowdfunding e fundraising, per la Comunicazione e Stampa, per il Coordinamento Officer Distrettuali SO.SAN e per i Rapporti con i Lions Club, per mantenimento e incremento soci, per i Rapporti col M.D..Novità importante è la segreteria – tesoreria esterna, che garantirà una migliore operatività.

Ma questa struttura dovrà, soprattutto, condurre la SO.SAN. verso “Nuove Frontiere”, verso nuove sfide per rispondere maggiormente alle esigenze sanitarie degli indigenti ed essere sempre di più un riferimento nel mondo sanitario Lions.

cliccare per l’elenco deleghe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *