Ad Arezzo il Progetto SO.SAN. – LIONS Vs Coronavirus prende forma

pubblicato in: Centri Sanitari e Reti | 0

Per SO.SAN. dopo il progetto di intervento già pubblicato si stanno concretizzando i primi interventi. Uno di questi, ad Arezzo con l’ausilio di SO.SAN. Mobile, da poco messo a punto. Ecco come ci relaziona il Consigliere Coordinatore Centri e Reti, Roberto Cecchi.

Questa Emergenza pandemia COVID 19, ha visto convergere le volontà di servizio di SO.SAN. Solidarietà Sanitaria Lions (Progetto SO.SAN. – LIONS  Vs Coronavirus), quelle del Distretto Lions 108 La (I Lions Italiani contro il COVID 19), quelle del Lions Club Arezzo Chimera (Emergenza Coronavirus) con quelle del Comune di Arezzo (Nonni sicuri), per la domiciliazione di farmaci, spesa ed altri generi di prima necessità nei confronti di anziani, disabili, malati, non autosufficienti.

Questa strategia di azione, coordinata dall’Assessorato al Sociale del Comune di Arezzo, ci ha visto da subito in prima linea, dapprima in coordinamento con la Confraternita della Misericordia di Arezzo, poi anche autonomamente, forti di un mezzo di SO.SAN. e la disponibilità offerta da 4 soci del LC Arezzo Chimera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *