Per rispondere alle nuove povertà ed alla sempre più massiccia presenza di migranti SO.SAN. ha sviluppato il Progetto Italia che si basa sull’erogazione di prestazioni medico specialistiche agli indigenti che vivono in Italia, offrendo loro assistenza sanitaria specialistica completa a titolo completamente gratuito.

Il progetto prevede l’istituzione di Centri Sanitari con ambulatori organizzati da SO.SAN. in proprio o presso strutture sanitarie di Enti pubblici e privati, che operano nel settore del sociale e/o del sanitario, presso i quali prestano la loro opera i medici ed il personale sanitario volontario.

Sempre comprese nel Progetto Italia sono le Reti di Solidarietà Sanitaria dove diversi medici volontari, che operano direttamente nel proprio studio professionale, mettono a disposizione delle visite gratuite il cui accesso viene coordinato da  SO.SAN..

L’accesso del paziente, sia ai Centri, sia alle Reti, avviene dietro presentazione da parte dei Servizi Sociali o delle Strutture Assistenziali che ne attestano lo stato di necessità.

In occasione del recente terremoto che ha colpito il centro Italia, SO.SAN. ha dimostrato che con la sua organizzazione è in grado di intervenire in breve tempo e con unità sanitarie completamente autonome da distribuire sul territorio.

 

I Centri Sanitari

Interventi nelle calamità naturali

Le Reti di Solidarietà Sanitaria

Le collaborazioni con gli Istituti Ospedalieri