Dal 29 gennaio 2004 al 6 aprile 2004 si è svolta la prima di 5 missioni So.San.

Il medico pediatra in pensione di Cervia, Pietro Pedrelli, ha messo la propria professionalità̀ a disposizione del Dispensario di Ngaoundal, che si trova nella parte centrale del Paese, stretta tra la Repubblica Centrafricana e la Nigeria. Nei piccoli centri le strutture sanitarie sono assolutamente carenti e quelle private non sono sufficienti mentre la reperibilità dei farmaci di base è soddisfacente. Durante la permanenza, oltre ad aver operato come pediatra, ha svolto assistenza formativa agli infermieri locali, dando consigli sull’alimentazione e la cura dei bambini e svolgendo attività ambulatoriale.

Durante la seconda missione (12 novembre – 5 dicembre 2004) il medico ginecologo dell’Ausl di Ravenna Maurizio Morelli, assieme ad altri colleghi, ha effettuato circa 400 visite, diversi parti, oltre 100 estrazioni dentarie in anestesia locale. Le condizioni sanitarie trovate sono risultate molto precarie, e gli interventi sono stati effettuati con ottimi risultati nonostante i poveri mezzi a disposizione.

La terza, quarta e quinta missione (21 gennaio – 7 aprile 2005) hanno registrato il ritorno di Pietro Pedrelli presso il dispensario di Ngaoundal.

Documenti correlati