Dal 28 marzo al 4 aprile 2011 il ginecologo Alessandro Matrorilli e l’otorinolaringoiatra Nicola Tricarico hanno preso contatti con il Centro di Ginecologia e il reparto di Otorinolaringoiatria di Tiraspol, a 60 Km da Timisoara. Hanno visitato pazienti e condiviso aspetti diagnostici e terapeutici. Evidente lo stato di estrema arretratezza tecnologica della sanità mondava paragonabile a livello della sanità italiana degli anni ’60. Ospiti del Ministero della Salute e della Facoltà di Medicina, hanno relazionato sulla possibilità di sviluppare una collaborazione e trasferire knowhow scientifico. Si sono poste le basi per realizzare un Centro di Solidarietà Lions So.San per lo screening di malattie infettive sessualmente trasmesse e delle sordità neonatali ed infantili, e per garantire corretta informazione, prevenzione ed educazione alla salute. Sono stati visitati l’ospedale di Dubassai, il Centro Maternità e quello di Neurofisiopatologia infantile di Bendery (l’unico della regione), il centro antidroga gestito dalla Fondazione Regina Pacis a Priednestrovia. Nel paese, il tasso di vita media è tra i più bassi in Europa e il 70% della popolazione sotto la soglia di povertà. L’ultima delle tre missioni si è svolta il tra il 6 e il 14 gennaio 2012.

Documenti correlati